EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Samsung Pay sbarca in Cina. La sfida a Apple e ai rivali locali

Samsung Pay sbarca in Cina. La sfida a Apple e ai rivali locali
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Samsung Pay, il sistema della casa coreana per trasformare lo smartphone in un portafoglio elettronico, è sbarcato in Cina, primo mercato mondiale in

PUBBLICITÀ

Samsung Pay, il sistema della casa coreana per trasformare lo smartphone in un portafoglio elettronico, è sbarcato in Cina, primo mercato mondiale in termini di volumi di vendita di dispositivi mobili.

Eppure, spiegano gli esperti, la strada non sarà in discesa: anche se la sua tecnologia funziona con le carte di credito di nove banche e, a suo dire, un numero maggiore di terminali, Samsung dovrà fare i conti con la rivale Apple, atterrata il mese scorso con il suo Apple Pay (e con cui, tra l’altro, condividerà il partner locale UnionPay).

Entrambe, poi, dovranno vedersela con i sistemi di pagamento mobile predominanti nel Paese, come quello dell’app di messaggistica WeChat o l’Alipay del gigante cinese Alibaba.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Auto elettriche, litio inquinante e costoso: dal manganese allo zinco, ecco le alternative

Elezioni europee: le sfide per le banche europee

La Bce taglia i tassi di interesse di 25 punti base