EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

G20 preoccupato per crescita debole ma assicura trasparenza in scelte sui tassi

G20 preoccupato per crescita debole ma assicura trasparenza in scelte sui tassi
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Con la crescita globale che delude e l’eventualità di una stretta monetaria negli Stati Uniti, il G20 di Ankara ha ampi motivi di preoccupazione. Ma

PUBBLICITÀ

Con la crescita globale che delude e l’eventualità di una stretta monetaria negli Stati Uniti, il G20 di Ankara ha ampi motivi di preoccupazione.

Ma, stando a una bozza circolata venerdì, i ministri delle finanze non definiranno un rischio l’atteso rialzo dei tassi da parte della Fed, come avrebbero voluto invece le economie emergenti.

Il vice primo ministro turco e presidente del vertice, Cevdet Yilmaz, ha affermato che i leader del G20 hanno assunto impegni in diversi ambiti. Sino alla fine del 2018, solleciteranno ogni Paese membro ad adottare misure che favoriscano una crescita economica non inferiore al 2 per cento. “Questa – ha detto – è già una realtà in una trentina di Paesi. Siamo sul binario giusto, ma abbiamo ancora molta strada da percorrere”.

Per rassicurare Paesi come la Turchia, che temono il giorno in cui aumenterà il costo del denaro negli Stati Uniti, il G20 si impegna a gestire e comunicare con cautela gli avvenimenti di politica monetaria, per evitare fughe di capitali.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni Francia, cosa cambia per l'economia se vince il Rassemblement national?

Dove è più costoso costruire appartamenti in Europa?

Macron ha bloccato la riforma dei sussidi per i disoccupati in vista dei ballottaggi