Atene si prepara all'Eurosummit: la Commissione europea tenta la mediazione

Atene si prepara all'Eurosummit: la Commissione europea tenta la mediazione
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Scetticismo, paura ma anche speranza: è questo il clima che si respira ad Atene quando mancano poche ore all’Eurosummit di Bruxelles per evitare il

PUBBLICITÀ

Scetticismo, paura ma anche speranza: è questo il clima che si respira ad Atene quando mancano poche ore all’Eurosummit di Bruxelles per evitare il default della Grecia. Continua il tentativo di mediazione del presidente della Commissione europea per portare sul tavolo del vertice la bozza di un possibile accordo. Jean Claude Juncker ha parlato al telefono con il premier ellenico Alexis Tsipras sabato in serata. Il futuro del Paese è appeso al filo della trattativa con l’Eurozona:

“Siamo molto in ansia per domani. Nessuno sa quello che i nostri istituti di credito stanno per decidere e quali concessioni è disposto a fare il premier Tsipras. C‘è grande incertezza, nessuno sa come andrà a finire”, dice un residente

Più ottimista un altro: “Non sono preoccupato, sono convinto che si raggiungerà un accordo alla fine. Si tratterà di un compromesso per entrambe le parti. L’intesa ci sarà domani o la prossima settimana’‘.

La stampa riflette lo stato d’inquietudine.’‘Accordo o disastro’‘ è uno dei titoli in prima pagina. Due gli scenari per Atene: pagare il debito da 1 miliardo e 600 mila euro con il Fondo monetario internazionale o dichiarare bancarotta. Nel secondo caso rischia l’uscita dalla moneta unica.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Grecia. Tsipras alla resa dei conti, oggi a Bruxelles proposta finale su crisi debito

La Commissione taglia le previsioni di crescita dell'Ue e dell'Italia: in calo anche l'Inflazione

La Germania scalza il Giappone: è la terza economia mondiale