EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Chiuso per sciopero, anzi no: tornano a viaggiare i treni nel tunnel sotto la Manica

Passeggeri in tensione per la chiusura del tunnel della Manica
Passeggeri in tensione per la chiusura del tunnel della Manica Diritti d'autore Michel Euler/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Michel Euler/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Lo sciopero a sorpresa dei dipendenti di Eurotunnel, iniziato a mezzogiorno, è terminato: il tunnel della Manica riapre

PUBBLICITÀ

I sindacati di Eurotunnel hanno annunciato che lo sciopero a sorpresa iniziato a mezzogiorno è terminato e che il tunnel della Manica riapre, citando discussioni "fruttuose" con la direzione.

""I collegamenti ripartono - ha dichiarato Franck Herent, delegato del FO, che ha letto un comunicato fuori dalla sede centrale di Coquelles (Pas-de-Calais), dove erano riuniti i dipendenti - l'accordo con la direzione consente la ripresa graduale dei servizi di navetta ferroviaria LeShuttle e dei servizi Eurostar", ha dichiarato la direzione di Getlink, di cui Eurotunnel è una filiale.

"Se i dipendenti dell'azienda stanno tornando al lavoro, è perché le trattative che abbiamo condotto durante la giornata con la direzione generale hanno prodotto risultati di cui siamo soddisfatti", ha dichiarato Herent, senza fornire dettagli sull'esito delle discussioni.

I dipendenti francesi di Eurotunnel hanno scioperato giovedì a mezzogiorno, causando la chiusura del tunnel e la completa interruzione del servizio.

Eurotunnel, sciopero dei sindacati francesi

Lo sciopero, indetto dai sindacati francesi, ha provocato "la completa interruzione del servizio e la chiusura dei nostri terminal in Francia e nel Regno Unito", aveva affermato in un comunicato Getlink, la società madre di Eurotunnel.

"Le organizzazioni sindacali hanno rifiutato il bonus eccezionale di 1.000 euro annunciato a fine anno e hanno indetto uno sciopero per chiederne il triplo" ha dichiarato la direzione.

"Il blocco del'Eurotunnel è inaccettabile - aveva commentato il ministro dei Trasporti francese Clement Beaune - Una soluzione deve essere trovata immediatamente. Mi rivolgo a chi ha la responsabilità di assicurare la circolazione e le partenze per le vacanze". 

Il disagio per la cancellazione dei treni sotto le feste di Natale

L'annuncio della cancellazione dei treni pomeridiani dalla stazione di St-Pancras a Londra per Parigi, Bruxelles e Amsterdam ha provocato tensione tra i passeggeri. 

I viaggiatori che progettavano di tornare in Francia o in Belgio per le vacanze di Natale hanno tentato di trovare una soluzione di trasporto alternativo.

La cancellazione della protesta ripristina il trasporto ferroviario interrotto.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania, fermo l'80% dei treni a lunga percorrenza per lo sciopero dei macchinisti

Parigi, la torcia olimpica illumina la parata militare del 14 luglio

Francia, Macron rassicura la Nato sugli impegni per l'Ucraina: dilemma maggioranza e primo ministro