EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Irlanda del Nord, il Parlamento britannico approva il protocollo stabilito con l'UE

Il premier inglese Rishi Sunak e la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen
Il premier inglese Rishi Sunak e la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen Diritti d'autore Dan Kitwood/WPA Rota
Diritti d'autore Dan Kitwood/WPA Rota
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Con ben 515 voti favorevoli e solo 29 contrari il Parlamento britannico ha approvato il protocollo stabilito con l'UE sull'Irlanda del Nord

PUBBLICITÀ

Una legge volta a sbloccare la situazione di stallo tra il Regno Unito e l'UE sul protocollo dell'Irlanda del Nord è stata approvata dal parlamento britannico, Nonostante il no di 22 parlamentari della maggioranza di governo. Sono stati 515 i voti a favore e solo 29 i contrari. La misura punta a facilitare il commercio post-Brexit tra Gran Bretagna e Irlanda del Nord, che rimane nel mercato interno delle merci dell'Unione europea.

Una vittoria per il premier Rishi Sunak

L'approvazione del cosiddetto Windsor Framework rappresenta una vittoria importante per il primo ministro Rishi Sunak in una battaglia con i sostenitori della Brexit dura all'interno del suo stesso partito conservatore. Il protocollo rielaborato è visto come un trampolino di lancio per migliorare le relazioni con il resto d'Europa.

Resta tuttavia profondamente impopolare in Irlanda del Nord, dove in molti lo considerano una minaccia rispetto al mantenimento della regione all'interno del Regno Unito. Non a caso, i deputati del Partito Unionista Democratico hanno votato contro e hanno confermato che continueranno la loro battaglia affinché il testo venga modificato.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Carlo III, viaggio green in Francia e Germania. Il primo da monarca

Il principe William incontra le truppe britanniche in Polonia

Il premier inglese Sunak in Irlanda del Nord, si attende un accordo sulle frontiere