Bohorodychne, la guerra vista dalle case distrutte di un villaggio

Una casa distrutta dai bombardamenti russi, a Bohorodychne.
Una casa distrutta dai bombardamenti russi, a Bohorodychne. Diritti d'autore AP
Di Euronews World - Edizione italiana: Cristiano Tassinari
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nel villaggio di Bohorodychne, nella regione ucraina di Donetsk, quasi non sono rimaste più case. I pochi residenti hanno trascorso il Natale ortodosso nelle loro case distrutte, con elettricità e acqua razionate. Resistono: è il loro modo di combattere

PUBBLICITÀ

Nel villaggio di Bohorodychne, nella regione ucraina di Donetsk, quasi non sono rimaste più case. 
I pochi residenti che non sono fuggiti o che sono tornati - dopo la ritirata russa - hanno trascorso il Natale ortodosso nelle loro case, distrutte, con elettricità e acqua razionate. Resistono: è il loro modo di combattere, è la guerra del villaggio...alla guerra!

Tra loro c'è la famiglia Honchar: Nina (91 anni) e suo figlio Mykola, di 58 anni.

Mykola era in paese durante i bombardamenti, i combattimenti e l'occupazione russa. Da un po' i russi si sono ritirati.
Mykola usa parole dure. 

Racconta Mykola Honchar
"Cosa sono i russi? Sarebbero 'liberatori'? Chi sono venuti a liberare? Sono stupidi! Hanno bombardato la chiesa. Ho chiesto: 'Cosa state facendo? Sapete che tipo di chiesa è questa? Questo è un monastero del Patriarcato di Mosca. Perché avete distrutto la chiesa?' Non sapevano cosa dire, si guardavano l'un l'altro, come pecore".

AP
Danni ad una chiesa ortodossa, a Bohorodychne.AP

La madre di Mykola, Nina Honchar, ormai è rassegnata: 
"È così che viviamo. Dove devo andare? Da chi? Un altro mio figlio è stato ucciso. La nostra vita è qui".

Prima dell'inizio della guerra, centinaia di persone vivevano nel villaggio, mentre ora rimane solo una dozzina di residenti. 
Il fratello di Mykola Honchar, Vasyl, e la moglie Lyubov, sono morti nella loro casa, sotto i bombardamenti russi.

Euronews racconta: il Natale Ortodosso degli ucraini in guerra

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia: "600 soldati ucraini uccisi a Kramatorsk". Kiev smentisce: "Nessuna vittima""

Guerra in Ucraina: Putin visita uno stabilimento aeronautico, per Biden è un "pazzo figlio di ..."

Solo il 10% degli europei crede che l'Ucraina possa sconfiggere la Russia