L'urgano Ian incombe sulla Florida: "il tempo per evacuare sta finendo"

Access to the comments Commenti
Di Euronews
A Cuba, la città di Pinar del Rio è stata gravemente danneggiata dall'uragano
A Cuba, la città di Pinar del Rio è stata gravemente danneggiata dall'uragano   -   Diritti d'autore  AP Photo

Si fa sempre più minaccioso l'uragano Ian mentre si dirige verso la Florida, dove secondo il governatore il tempo per evacuare sarebbe ormai agli sgoccioli

La tempesta di categoria 3, che martedì sera soffiava venti a 120 miglia orarie, sta minacciando la costa occidentale della penisola che in meno di 24 ore verrà raggiunta da mareggiate potenzialmente letali, piogge alluvionali e venti devastanti

"Evacuate quando vi viene ordinato e siate pronti ad affrontare la tempesta quando arriverà" ha detto ai residenti dello Stato il presidente Joe Biden. "Le evacuazioni sono già state avviate e a quanto pare si stanno svolgendo in modo abbastanza ordinato in ognuna delle città".

Intanto a Cuba l'intera isola è stata investita da un blackout elettrico martedì sera a causa di un "guasto" legato all'uragano, secondo l'Unión Eléctrica

Forti venti a circa 90 km orari continuano a colpire L'Avana dopo che l'uragano Ian ha toccato terra nella parte occidentale di Cuba, dove 50mila persone sono state evacuate nella zona di Pinar del Rio

L'Istituto meteorologico ha riferito che la città è rimasta per un'ora e mezza nell'occhio del ciclone, che ha distrutto case e lasciato detriti e allagamenti che hanno bloccato le strade