Giovane accoltellato a Roma, identificato aggressore

Trovati a due metri di profondità
Trovati a due metri di profondità
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 23 FEB - Un sgarbo legato a vicende di spaccio di sostanze stupefacenti. Questo il movente dietro l'accoltellamento di un 19enne avvenuto lunedì a Roma, nel parco di via Tieri in zona Cassia. Gli agenti del commissariato Flaminio hanno identificato l'autore dell'aggressione, un giovane di 17 anni, che è stato denunciato alla procura per l'accusa di tentato omicidio. In base a quanto si apprende i due sono entrambi incensurati e la vicenda non sarebbe riconducibile a gang criminali. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti il denunciato avrebbe dato appuntamento alla vittima nel parco, sfruttando una amicizia in comune, e li lo ha colpito con alcuni fendenti per poi fare perdere le sue tracce. Il maggiorenne è stato trasportato in ospedale, non è in pericolo di vita e per lui è stata disposta una prognosi di trenta giorni. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il sospettato per la scomparsa di Maddie McCann a processo in Germania: è accusato di stupro

Ucraina, il libro per bambini scritto da una rifugiata: Kateryna di 10 anni

La tempesta Louis si abbatte sulla Francia: un morto, 90mila case senza elettricità