EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Australian Open: seconda giornata, torna e vince Andy Murray

AP Photo
AP Photo Diritti d'autore Andy Brownbill/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved
Diritti d'autore Andy Brownbill/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Lo scozzese protegonista a Melbourne, sebbene superi l'avversario con fatica e in 5 set laddove 3 anni fa pensava al ritiro

PUBBLICITÀ

Australian Open, seconda giornata: il russo Medvedev vince contro il naturalizzato elvetico Laaksonen col punteggio di 6-1, 6-4, 7-6.

Il campione degli US Open - testa di serie in testa in assenza di Djokovic - incontrerà l'australiano Nick Kyrgios al turno successivo.

Vita facile anche per l'ellenico Tsitsipas contro lo svedese Mikael Ymer, battuto 6-2, 6-4, 6-3 senza particolari patemi.

Al secondo turno, se la vedrà col 21enne argentino Sebastian Baez.

Hamish Blair/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved
AP PhotoHamish Blair/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved

Riflettori puntati sul ritorno di Andy Murray contro il georgiano Basilashvili: il 34enne scozzese, laddove nel 2019 pensava di doversi ritirare, vince in 5 sudati set per 6-1, 3-6, 6-4, 6-7, 6-4.

Il cinque volte finalista a Melbourne giocherà ora giovedì contro il nipponico Taro Daniel.

Tra le donne, la 19enne britannica Emma Raducanu, campionessa agli US Open, sconfigge la statunitense Sloane Stephens in 3 set col punteggio di 6-0, 2-6, 6-1.

Prossima avversaria sarà la montenegrina Danka Kovinic.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Australian Open nel vivo, Barty e Collins in finale

Sinner e Berrettini, due italiani ai quarti di un Grande Slam: non accadeva dal 1973

Australian Open: tutto secondo copione per il passaggio al terzo turno