EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Tensioni Francia-Regno Unito sui migranti, Darmanin a Calais

Tensioni Francia-Regno Unito sui migranti, Darmanin a Calais
Diritti d'autore FRANCOIS LO PRESTI/AFP or licensors
Diritti d'autore FRANCOIS LO PRESTI/AFP or licensors
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il ministro dell'Interno francese si è recato sul canale della Manica per fare il punto sulle attività della Polizia per il contrasto dei flussi migratori illegali

PUBBLICITÀ

Il ministro dell'Interno francese Gerard Darmanin si è recato in visita a Calais, sul canale della Manica, per fare il punto sulle attività della Polizia per il contrasto dei flussi migratori illegali.

Darmanin ha anche ribadito che, perché le procedure messe in campo diano i loro frutti, il governo britannico dovrà rispettare i propri impegni di co-finanziamento del dispositivo.

Ludovic Marin/AP
AP PhotoLudovic Marin/AP

"Chiediamo ai britannici di mantenere le loro promesse di finanziamento - dice - dato che controlliamo la frontiera anche per loro. E poi naturalmente tocca a loro ridurre il richiamo che il Regno Unito esercita sui migranti".

La pressione dei migranti diretti sulle coste britanniche ha fatto accrescere le tensioni tra Londra e Parigi, con la responsabile dell'Interno britannica, Priti Patel, arrivata perfino a ipotizzare un respingimento forzoso delle imbarcazioni di fortuna salpate dalla Francia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'odissea dei migranti nel nord della Francia: "Persecuzioni quotidiane ed espulsioni"

Parigi: la polizia sgombera un'altra tendopoli di migranti vicino al municipio, protestano le Ong

Europee, i conservatori francesi fanno campagna elettorale sull'immigrazione al confine italiano