ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Svizzera, impennata di contagi

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
frame
frame   -   Diritti d'autore  frame
Dimensioni di testo Aa Aa

Con i reparti di terapia intensiva pieni fino al massimo delle capacità, e con un numero di nuovi contagi salito rapidamente, la Confederazione elvetica irrigidisce l'obbligo del cosiddetto green pass. Lo ha annunciato il portavoce de Consiglio federale Andé Simonazzi.

Da lunedi il green pass sarà necessario per accedere all'interno di ristoranti, palestre, e spazi culturali come cinema e teatri. Finora il certificato era richiesto solo per prendere parte ad eventi con più di mille persone.

A preoccupare le autorità di Berna sono soprattutto i 3550 nuovi contagi registrati in 24 ore. Secondo dati ufficiali in Svizzera solo il 52,3 per cento della popolazione ha ricevuto due dosi di vaccino: un dato inferiore a quello registrato in Germania, dove si stima che il 61 per cento dei residenti sia stato completamente vaccinato.