ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Canada, la mossa di Trudeau: elezioni anticipate il 20 settembre

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Canada, la mossa di Trudeau: elezioni anticipate il 20 settembre
Diritti d'autore  Sean Kilpatrick/AP
Dimensioni di testo Aa Aa

Elezioni anticipate in Canada per il 20 settembre.

Il primo ministro Justin Trudeau ha deciso di smettere di vivacchiare e di indire nuove elezioni approfittando di un momento di popolarità.

Negli ultimi due anni ha dovuto contare sull'opposizione per far passare la legge finanziaria e anche le spese per la pandemia.

I canadesi devono scegliere come portare a termine la lotta contro il Covid-19, come sostenere la campagna di vaccinazione e le fasce della popolazione in crisi per la pandemia.
Justin Trudeau
premier canadese

L'opposizione l'accusa di opportunismo politico. Il Canada ha livelli di vaccinazione altissimi e il premier è molto forte nei sondaggi. Potrebbe così avere la maggioranza che gli è stata negata nel 2019

La sua campagna elettorale è già iniziata: sistema sanitario, case a prezzi accessibili e tutela dell'ambiente. Questi i suoi cavalli di battaglia.