ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Bangkok: proteste Si-Vax contro il vaccino cinese a pagamento

Access to the comments Commenti
Di Euronews - Agenzie internazionali
euronews_icons_loading
Una grande marcia di auto, moto e altri veicoli ha paralizzato le strade di Bangkok.
Una grande marcia di auto, moto e altri veicoli ha paralizzato le strade di Bangkok.   -   Diritti d'autore  Anuthep Cheysakron/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

Quarta notte di disordini a Bangkok e in altre città della Thailanda.

La polizia in assetto anti-sommossa si è scontrata con i manifestanti anti-governativi, che chiedono le dimissioni del primo ministro Prayut Chan-o-Cha.

Le proteste sono scoppiate già da diverse settimane, quando il governo thailandese ha deciso di avviare la campagna di vaccinazione con il vaccino cinese Sinevac, criticato dalla comunità scentifica per la scarsa efficacia, e solo dietro pagamento.

Nonostante le proteste, il governo di Bangkok rifiuta l'ipotesi di continuare gratuitamente la vaccinazione in tutto il paese con i vaccini Pfizer e Moderna.

Thanachote Thanawikran/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
Scontri a Bangkok.Thanachote Thanawikran/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.