ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Barcellona: la delusione dei tifosi, orfani di Messi

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Barcellona: la delusione dei tifosi, orfani di Messi
Diritti d'autore  Joan Monfort/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Dimensioni di testo Aa Aa

Lo psicodramma sportivo colora l'estate catalana.
Lionel Messi lascia il Barça, titolano le prime pagine dei giornali.
Una doccia fredda per i tifosi blaugrana, convinti della permanenza del 6 volte pallone d'oro.

"Ostacoli economici e strutturali" sono le ragioni addotte dal club della Liga per la mancata conferma di Messi.
L'attaccante argentino era libero di negoziare il trasferimento verso altri lidi calcistici ad accordo scaduto, ma il Barcellona aveva sempre negato la possibilità di un divorzio.

La delusione dei tifosi è palpabile: "La maggior parte di noi pensava che avrebbe continuato quest'anno - dice un supporter - pensavamo che avrebbe terminato qui la sua carriera. Questa notizia ci lascia scioccati".

Il presidente del club Laporta ha spiegato le ragioni del mancato accordo, dovuto alle difficoltà economiche in cui versa il club. Per rispetto del fair play finanziario, la soluzione è stata quella di dire addio al giocatore, entrato nelle giovanili del Barca all'età di 13 anni, e capocannoniere di tutti i tempi del club (con 672 gol in 778 partite).

Il toto destinazioni vede PSG e Manchester City tra le papabili.