EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

77 anni dalla rivolta di Varsavia, alla cerimonia presente anche il candidato successore di Merkel

77 anni dalla rivolta di Varsavia, alla cerimonia presente anche il candidato successore di Merkel
Diritti d'autore AFP
Diritti d'autore AFP
Di Eloisa Covelli
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'insurrezione fu sedata nel sangue e la città venne distrutta dai nazisti

PUBBLICITÀ

Il presidente polacco Andrzej Duda ha partecipato a una cerimonia di Stato per celebrare la vigilia del 77esimo anniversario della rivolta di Varsavia contro l'occupazione nazista.

Duda ha parlato del coraggio di coloro che hanno rischiato la vita per riconquistare la libertà. Tra il pubblico anche alcuni veterani.

Quelli che hanno vinto nel 1920 contro l'Unione Sovietica e salvato l'indipendenza della Polonia hanno fatto crescere i loro figli qui, a Varsavia, in un'atmosfera di patriottismo e di amore per la libertà e la sovranità.
Andrzej Duda
presidente polacco

L'insurrezione di Varsavia fu soppressa nel sangue dopo 63 giorni di combattimenti e Varsavia fu distrutta, i nazisti pensavano che la città non sarebbe stata ricostruita.

Czarek Sokolowski/The Associated Press
Armin Laschet davanti alla statua del Piccolo InsurrezionistaCzarek Sokolowski/The Associated Press

Il candidato alla successione della Cancelliera tedesca Merkel, Armin Laschet, ha parlato davanti alla statua del Piccola Insurrezionista, che commemora i minorenni che hanno preso parte alla rivolta.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Varsavia ricorda l'eroica rivolta del ghetto e lo sterminio compiuto dai nazisti

Elezioni europee: Tusk invita i polacchi a votare, "Ue unico modo per evitare la guerra"

Polonia: il progetto di coalizione conservatrice Ppe-Ecr sulla strada del fallimento