La regina di Wimbledon 2021 è Ashleigh Barty

La regina di Wimbledon 2021 è Ashleigh Barty
Diritti d'autore Alberto Pezzali/AP
Di Eloisa Covelli
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ha vinto contro la ceca Karolina Pliskova

PUBBLICITÀ

La principessa Kate ha consegnato il premio all'australiana Ashleigh Barty, 25 anni, che ha vinto il torneo di Wimbledon, contro la ceca Karolina Pliskova. La numero uno del tennis femminile ha conquistato il titolo al terzo set col punteggio 6-3, 6-7, 6-3 in meno di 2 ore. Ha perso il secondo set al tie-break, ma si è subito ripresa al terzo.

Per lei è il primo successo sull'erba inglese, il secondo in un torneo del grande Slam. Nel 2019 ha vinto il Roland Garros.

Da 50 anni Londra non vedeva il trionfo di una tennista australiana.

Era il mio sogno fin da bambina.
Ashleigh Barty

Domenica finale maschile con l'italiano Matteo Berrettini che sfida il numero 1 del mondo, Novak Djokovic. È la prima volta di un italiano dopo 144 anni. Gli italiani potranno seguire la partita in TV dalle 15 su TV8.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Wimbledon 2019: maratona infinita, trionfa Djokovic

Passaggio di consegne a Wimbledon: Carlos Alcaraz detronizza il suo "idolo" Nole Djokovic

Wimbledon: vince la ceca Vondroušová, ancora delusa la tunisina Jabeur