Etna: fontana di lava da Sud-etna, maltempo la 'oscura'

Emissione cenere, nuvole non rendono visibile ottavo parossismo
Emissione cenere, nuvole non rendono visibile ottavo parossismo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CATANIA, 27 MAG - Nuova attività eruttiva dell'Etna con fontana di lava ed emissione di cenere lavica, che si dirige verso il mare, dal cratere di Sud-Est. L'ottavo 'parossismo' dal 19 maggio scorso del vulcano attivo più alto d'Europa però non dà spettacolo: la vista della zona sommitale è oscurata da nuvoloni, che stanno portando anche pioggia. I fenomeni sono monitorati dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia-Osservatorio etneo (Ingv-Oe) di Catania con osservazioni dirette e strumentali, come le telecamere termiche. I valori del tremore dei condotti magmatici interni dell'Etna sono su livelli alti. L'Ingv ha emesso un avviso per l'aviazione (Vona) di colore rosso, il massimo livello di allerta, ma l'attuale fase eruttiva non impatta, al momento, con l'operatività dell'aeroporto internazionale Vincenzo Bellini di Catania. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 24 aprile - Pomeridiane

Crisi climatica, Ue: torna freddo dopo i picchi di caldo a rischio i frutteti

Crisi in Medio Oriente: quale futuro per la difesa comune europea