EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Covid: a Bologna chiude una terapia intensiva al Sant'Orsola

Aperta per la terza ondata: 'Non abbassiamo la guardia'
Aperta per la terza ondata: 'Non abbassiamo la guardia'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 17 APR - In seguito al calo di ricoveri che si sta registrano negli ultimi giorni in Emilia-Romagna, a Bologna chiude una terapia intensiva al policlinico Sant'Orsola, allestita per far fronte alla 'terza ondata' della pandemia. A chiudere è la terapia intensiva Covid-19 nel padiglione 5, aperta il 12 marzo per ospitare 18 pazienti. Attualmente la terapia intensiva resta racchiusa tutta nel padiglione 25, con 42 posti letto. "Continuiamo così, non è il momento di abbassare la guardia perchè #SoloInsiemeSiPuò", è l'invito del policlinico che pubblica una foto di personale sanitario sorridente che indossa magliette con la scritta: "Anche questa volta è finita, speriamo...". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni europee: il sondaggio di Euronews, possibile nascita di un gruppo populista di sinistra

Elezioni europee: in Grecia per la prima volta il voto per corrispondenza

Le notizie del giorno | 28 maggio - Serale