ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid: Sala, bene zona gialla ma ancora incertezza numeri

'Bisogna avere certezza che i dati dichiarati siano corretti'
'Bisogna avere certezza che i dati dichiarati siano corretti'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 31 GEN – “Per la zona gialla sono contento
come tutti, poi quello che pensavo rispetto alla gestione dei
numeri l’ho detto. È chiaro che la qualità dei numeri è
fondamentale e io ancora oggi vedo incertezza”. Lo ha detto il
sindaco di Milano, Giuseppe Sala, parlando dell’ingresso della
Lombardia in zona gialla a margine dell’evento in ricordo della
deportazione degli ebrei da Milano. “Ci sono due modelli per poter governare la pandemia, o quello
tedesco dove la Merkel decide e comunica agli Stati cosa devono
fare, oppure il nostro sistema che è molto tecnico con 20
parametri che definiscono l’area di rischio – ha aggiunto -. Ma
bisogna avere la certezza che i numeri che oggi vengono
dichiarati sono numeri corretti. A ieri i contagiati a Milano mi
pare che fossero 2441, voglio evitare che si vedano dei balzi
incomprensibili”. Per quanto riguarda la riapertura dei musei a Milano, Sala ha
spiegato invece che “va un attimo organizzata e
programmata”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.