ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Il concerto evento dell'Orchestra di Parigi al... Musée d'Orsay

euronews_icons_loading
Il direttore d'orchestra Pablo Heras-Casado si esibisce con l'orchestra di Parigi al Musée d'Orsay a Parigi
Il direttore d'orchestra Pablo Heras-Casado si esibisce con l'orchestra di Parigi al Musée d'Orsay a Parigi   -   Diritti d'autore  STEPHANE DE SAKUTIN/AFP or licensors
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Musée d'Orsay di Parigi si è trasformato in una sala da concerto per un giorno.

Per compensare la mancanza di eventi pubblici da ormai un anno, l'orchestra parigina si è esibita in diretta dalle sale del celebre museo, per un concerto che sarà trasmesso gratuitamente questa sera sul sito del museo.

"L'idea è quella di poter accogliere un pubblico virtuale, regalandogli questo concerto e mostrandogli quello che altrimenti non avrebbero visto, cioè tutto ciò che il museo può offrire: quadri, sculture... tutto quello che noi possiamo offrire, oltre a ciò che offre l'Orchestre de Paris", le parole di Sandra Bernhard, programmatrice musicale del Musée d'Orsay.

Tra le statue di Rodin e le opere di Courbet, l'orchestra di Parigi, guidata dal giovane direttore spagnolo Pablo Heras-Casado interpreta variazioni sull'opera di Maurice Ravel. Non può mancare il famoso Bolero.

"Quest'evento è in grado di viaggiare verso la gente, verso tutti e condividere la bellezza", spiega il direttore d'orchestra. "Non possiamo assistere a un concerto dal vivo, non possiamo andare al museo, ma possiamo portare il museo e la musica nelle case delle persone. Questo è ancora più importante. Non è solo il nostro modo di vivere, la nostra passione, ma è anche la nostra missione".

Pandemia e restrizioni sanitarie avranno almeno avuto il merito di dare alle istituzioni culturali idee innovative.