Storica svolta del Papa sulle unioni civili per i gay

In docu-film, 'hanno diritto ad una famiglia'
In docu-film, 'hanno diritto ad una famiglia'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 21 OTT - Papa Francesco apre alle unioni civili per le coppie omosessuali. Nel documentario 'Francesco', del regista Evgeny Afineevsky, presentato oggi alla Festa di Roma, il Pontefice pronuncia parole inequivocabili e in un certo senso storiche: "Le persone omosessuali hanno il diritto di essere in una famiglia. Sono figli di Dio e hanno diritto a una famiglia. Nessuno dovrebbe essere estromesso o reso infelice per questo. Ciò che dobbiamo creare è una legge sulle unioni civili. In questo modo sono coperti legalmente. Mi sono battuto per questo". Lo dice parlando ad una coppia gay, invitandoli anche a continuare a portare i bambini in parrocchia al di là degli eventuali giudizi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Attentato a Parigi, l'aggressore era già stato condannato nel 2018 per terrorismo

Parigi, mille in corteo contro la legge sull'immigrazione

Il presidente Cop28 Al Jaber ha negato che il petrolio contribuisca a cambiamento clima