ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Judo, Tashkent Grand Slam: tris di ori per il Giappone

euronews_icons_loading
Screengrab
Screengrab   -   Diritti d'autore  from Euronews video
Dimensioni di testo Aa Aa

Grand Slam di judo in corso di svolgimento a Tashkent, prima giornata in terra uzbeka nel segno dei judoka nipponici, che portano a casa tre dei cinque ori assegnati.

Categoria donne -48 kg: sugli scudi la mongola MUNKHBAT, oro dopo il successo nella finalissima ai danni della nipponica TSUNODA.

La campionessa del mondo 2013 supera la vincitrice del Masters 2018, grazie al brillante utilizzo della tecnica tani otoshi, che le consente di raggranellare la sua prima medaglia d'oro nel circuito a far data dal 2018.

Terzo gradino del podio per le serbe NIKOLIC e STOJADINOV.

Da segnalare la quinta piazza per l'azzurra GIORDA e la settima per Francesca MILANI.

Le medaglie sono consegnate dal Presidente del Comitato Olimpico uzbeko, Shoabdurakhmanov.

A fantastic throw sees former World Champion Munkhbat take her first World Tour gold medal in 3 years - she was elated! ——— #JudoTashkent #Tashkent #Judo

Posted by IJF - International Judo Federation on Friday, March 5, 2021

"Sono molto felice del successo contro la mia avversaria - afferma la mongola - perché avevo preparato questa tecnica appositamente per lei: quando ha funzionato, la mia gioia è stata doppia".

Donne -57 kg: qui è Vladimir Barta, Direttore Sportivo della Federazione Internazionale, a premiare la vincitrice, la nipponica Momo TAMAOKI, che batte in finale la taiwanese LIEN.

Per lei si tratta del secondo oro in un Grand Slam, terza piazza invece appannaggio della serba PERISIC e della tedesca STOLL.

A clinical strangle from @m.tamaoki on Lien clinches Japan their third Gold medal of the day! ------ #JudoTashkent #Judo #Tashkent #Sport #Olympics ©️ IJF Media Team - Robin Willingham

Posted by IJF - International Judo Federation on Friday, March 5, 2021

Tra gli uomini -60 kg, su tutti il giapponese Ryuju NAGAYAMA, n.1 al mondo e uomo del giorno, che sconfigge nell’atto conclusivo il kazako SMETOV con tecnica seoi nage.

Sempre calmo ed artefice di un judo spettacolare, il vincitore si fa strada con merito sino all'epilogo della finale.

Bronzo per uno degli idoli di casa, Kemran NURILLAEV, ed il transalpino MKHEIDZE.

Consegna le medaglie il presidente della Federazione judo uzbeka, Kamilov.

"Sono molto grato di essere qui in competizione e in grado di combattere nonostante il Covid-19, sono felicissimo per questo risultato e per essere tornato al judo agonistico".

Day 1 medallists in Tashkent! ------ #JudoTashkent #Judo #Tashkent #Sport #Olympics ©️ IJF Media Team - Gabriela Sabau

Posted by IJF - International Judo Federation on Friday, March 5, 2021

Tra le donne -52 kg, su tutte la giapponese Uta ABE, la quale sconfigge la mongola LKHAGVASUREN, argento.

Terzo gradino del podio per la coreana JEONG e l'elvetica KOCHER.

Consegna le medaglie Mohammed Meridja, Dirigente della Federazione Internazionale di Judo.

Categoria uomini -66kg: a sbaragliare a concorrenza ci pensa il coreano Baul AN, giustiziere in finale del mongolo YONDONPERENLEI.

Terza piazza per l'altro uzbeko Sardor NURILLAEV ed il russo GRIGORYAN.

Medaglie nella circostanza consegnate dal Segretario Generale del Comitato Olimpico uzbeko, Kosimov.

Per chiudere, la mossa del giorno viene dalla categoria donne -57 kg, protagonista la taiwanese LIEN contro la lusitana GOMES.