ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Lezioni di make up online, che fanno bene all'anima di chi lotta contro il cancro

euronews_icons_loading
Lezioni di make up online, che fanno bene all'anima di chi lotta contro il cancro
Diritti d'autore  Look Good Feel Better, Mary Kay
Dimensioni di testo Aa Aa

Perdita di capelli e peli, pelle secca. Questi sono solo alcuni degli effetti collaterali della chemioterapia. L'associazione Look Good Feel Better per 30 anni ha organizzato workshop, per le persone che combattono contro il cancro, per farle sentire più belle e perché si sentano meglio anche psicologicamente. Ma le restrizioni anti Covid hanno imposto cambiamenti.

"È molto diverso, ma ci sono dei vantaggi quando si fanno workshop online", spiega Laura Hunt, make up artist. "Può essere molto più intimo. Ovviamente, è bello trovarsi in una stanza, stare fisicamente con delle persone e che ci sia un contatto personale. Ma durante una lezione online è molto più intimo, perché ti ritrovi da sola con un'altra persona. Quando facevamo i workshop in presenza eravamo in molti. Ci sono dei vantaggi, insomma, anche online. Inoltre possiamo entrare nelle case delle clienti virtualmente, senza che loro debbano preoccuparsi di uscire di casa, specialmente ora, con le restrizioni dovute alla pandemia".

La storia dell'associazione

Look Good Feel Better è nata nel 1989 dall'omonima fondazione, un'organizzazione di beneficenza creata dal Personal Care Products Council (precedentemente la Toiletry and Fragrance Association).

Due anni prima, un medico chiese all'ex presidente del Personal Care Products Council, Ed Kavanaugh, come poteva organizzare un "makeover", per una paziente oncologica. La donna era così depressa a causa degli effetti collaterali causati dalle cure, che non voleva neanche uscire dalla propria stanza d'ospedale. L'aiuto di un truccatore cambiò non solo l'aspetto della donna, ma anche lo spirito.

Look Good Feel Better vuole migliorare la qualità di vita e l'autostima di chi lotta contro il cancro. Attraverso sessioni gratuite di gruppo e virtuali, si insegnano tecniche di make up che fanno bene anche all'anima.