ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Un'associazione vuole rilanciare l'artigianato al femminile e combattere lo spopolamento in Spagna

euronews_icons_loading
Un'associazione vuole rilanciare l'artigianato al femminile e combattere lo spopolamento in Spagna
Diritti d'autore  ©
Dimensioni di testo Aa Aa

A Madrid, un'associazione sostiene le donne che vivono nelle zone rurali nello sviluppo dei loro progetti. Piccole imprese legate all'artigianato. È un modo per combattere lo spopolamento di alcune regioni.

Helena ha trovato un'opportunità di business con il suo hobby. Messo da parte per crescere i suoi figli: fare giocattoli con il legno: "Mi ha aiutato a dare forma ai miei progetti, a vedere le difficoltà e il valore di quello che faccio. una cosa che prima non vedevo. Prima non sapevo niente di marketing, contabilità, spese ... ".

Ha partecipato anche Karmele, che lavora con gioielli e smalti. Il workshop è stato anche l'occasione per creare un'associazione di artigiane. E comprendere l'importanza di concetti come il lavoro di squadra e cooperazione.

"Siamo partite con i nostri piccoli progetti, ma gradualmente ci siamo rese conto che possiamo fare più cose come gruppo, che possiamo essere molto più attive e più visibili".

Come la maggior parte delle cose, la pandemia ha limitato la crescita dell'associazione.

Così il nostro corrispondnente Carlos Marlasca: "Il workshop a cui hanno partecipato queste donne promuove progetti sostenibili. Inoltre le mette in contatto con piccole imprese consolidate per migliorare la loro formazione e le opportunità di business".

Non ci sono grandi aziende o industrie in città, quindi avviare piccole attività come la loro è positivo per l'economia locale.

Dice un consigliere cittadino: "È perfetto per questo territorio. Perché ci permette di continuare a crescere senza intaccare il patrimonio che abbiamo, che è il contatto con la natura".

La seconda edizione del workshop che si chiama proprio "radicate" è in preparazione. Dal 2015 ci sono programmi anche al di fuori delle zone rurali.

Dice la portavoce dell'organizzazione: "Non stiamo cercando il successo come lo intende la società. Per noi, il successo di un progetto è una donna che guadagna una vita dignitosa dal suo lavoro e fa ciò che le piace fare. E che può conciliare la sua vita, che è molto importante, con il suo lavoro".

Per la prima volta quest'anno ci sarà una versione online del seminario in tutto il paese.