ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Catalogna, Puigdemont euroimmunità a rischio

euronews_icons_loading
Catalogna, Puigdemont euroimmunità a rischio
Diritti d'autore  Euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

Immunità di nuovo in bilico per tre eurodeputati catalani. Dopo una lunga pausa dovuta alla pandemia, il Parlamento europeo ha infatti ripreso la procedura interna per valutare la revoca l'immunità di Carles Puigdemont, Toni Comín e Clara Ponsatí, tutti accusati dalla giustizia spagnola di aver partecipato al referendum sull'indipendenza catalana del 2017 ritenuto non legale.

La prossima seduta è fissata per il 7 dicembre quando i tre eurodeputati avranno l'occasione di prendere parola in aula.

Se l'immunità dovesse venire revocata, il che potrebbe avvenire tra circa quattro mesi, il caso verrà rimesso nelle mani della giustizia del Belgio e della Scozia, paesi di residenza dei tre eurodeputati.

L'Alta corte spagnola chiede da molto tempo l'estradizione dei politici catalani per processarli. Sono infatti accusati di appropriazione indebita, sedizione e disobbedienza per aver organizzato e partecipato al referendum sull'indiependenza della Catalogna del 2017 non approvato dalle autorità spagnole.