EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

La tempesta Eta arriva in Florida. Si teme possa ridiventare un urugano

La tempesta Eta arriva in Florida. Si teme possa ridiventare un urugano
Diritti d'autore Moises Castillo/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved
Diritti d'autore Moises Castillo/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ha già fatti ingenti danni in America Centrale e decine di vittime

PUBBLICITÀ

Ha ormai raggiunto le coste della Florida meridionale e di Cuba la tempesta tropicale Eta, dopo aver attraversato il Mar dei Caraibi e oltreoceano temono possa diventare nuovamente un uragano.

Eta, infatti, nei giorni scorsi aveva colpito pesantemente parte dell'America Centrale, devastando in particolare Nicaragua, Honduras e Guatemala.

Il bilancio provvisorio parla di oltre 150 vittime e centinaia di sfollati. Circa 2.500 indigeni guatemaltechi hanno perso tutto e si trovano ora in centri di accoglienza, come questa donna: "Dopo quello che è successo, chiediamo a Dio di lasciarci il tempo di ripartire, perché abbiamo perso tutto".

Dopo aver colpito la Florida meridionale, la tempesta ripartirà verso il Golfo del Messico, dove il National Hurricane Center (NHC) di Miami teme possa intensificarsi e tornare a essere un uragano di categoria 1 o 2.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sudan, almeno 104 morti nell'attacco delle Rsf al villaggio di Wad al-Noura

Frana in Papua Nuova Guinea, si cercano superstiti: almeno 670 morti e duemila sepolti dalle macerie

Cosa ha causato il crollo del ristorante Medusa a Maiorca?