ULTIM'ORA
euronews_icons_loading
Covid-19: feste religiose in India ridimensionate

Niente festeggiamenti. Quest'anno in India le tradizionali feste di Diwali, Durga Puja e Dussehra si svolgono in tono minore. Niente assembramenti e pochi eventi. Secondo il governo c'è il serio rischio di un aumento dei contagi di quattro volte. A queste feste partecipano milioni di persone.

E così tutto si svolge in tono minore, compresi fiere, mercati, appuntamenti culturali, teatri. Nuovi protocolli di sicurezza da ottobre a dicembre: il consiglio per tutti è stare a casa. Proibito toccare, baciare, accarezzare le statue delle divinità. Distanziamento sociale per processioni, ristoranti, immersioni di purificazione. E poi ancora distanziamento sociale, uso di mascherine. Si raccomanda di igienizzare le superfici, di avere uno staff sanitario sempre pronto.

Finora la pandemia nel Paese ha fatto 116.616 morti, su una popolazione di 1,35 miliardi.