Accordo Governo-Cei, messe dal 18 maggio

Accordo Governo-Cei, messe dal 18 maggio
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 7 MAG - È stato firmato a Palazzo Chigi il Protocollo che permetterà la ripresa delle celebrazioni con fedeli. Il Protocollo - firmato dal Presidente della Cei, cardinale Gualtiero Bassetti, dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e dal ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese - entrerà in vigore da lunedì 18 maggio. "E' frutto di una profonda collaborazione e sinergia fra il Governo, il Comitato Tecnico-Scientifico e la Cei, dove ciascuno ha fatto la sua parte con responsabilità", ha evidenziato il card. Bassetti. "Le misure di sicurezza previste nel testo - ha sottolineato il premier Conte - esprimono i contenuti e le modalità più idonee per assicurare che la ripresa delle celebrazioni liturgiche con il popolo avvenga nella maniera più sicura. Ringrazio la Cei per il sostegno morale e materiale che sta dando all'intera collettività nazionale in questo momento difficile per il Paese". "Il lavoro fatto insieme - ha concluso il ministro Lamorgese - ha dato un ottimo risultato".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Georgia, arresti in piazza e scontri in Parlamento per la "legge sugli agenti stranieri" del governo

Le notizie del giorno | 16 aprile - Serale

Commissione Ue: Pieper rinuncia, ombre su von der Leyen a pochi mesi dalle elezioni