ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Airbus lancia l'allarme: compagnia a rischio per la crisi del Corona virus

euronews_icons_loading
Airbus lancia l'allarme: compagnia a rischio per la crisi del Corona virus
Diritti d'autore  Michel Euler/Copyright 2016 The Associated Press. All rights reserved
Dimensioni di testo Aa Aa

Airbus ha lanciato un disperato Mayday (il segnale di emergenza usato nelle radiotrasmissioni, ndr). In pericolo la stabilità finanziaria della compagnia aerea europea e posti di lavoro.

Faury: l'esistenza della compagnia è a rischio

In una lettera al personale il presidente del consiglio di amministrazione, Guillaume Faury, ha spiegato che: "L'azienda sta perdendo liquidità a un ritmo senza precendenti, e la stessa sopravvivenza della compagnia è a rischio". E ha aggiunto: "Servono azioni urgenti per limitare le perdite, ritrovare l'equilibrio finanziario e il controllo del proprio destino"

Possibile un piano di tagli della forza lavoro

Airbus impiega globalmente 135000 dipendenti, attualmente la produzione è stata ridotta drasticamente per limitare i costi.

Nel suo messaggio Faury non ha escluso, tra le varie opzioni, un piano di riduzione della forza lavoro simile a quello attuato dalla compagnia nel 2007, e che costò diecimila impieghi. Altre piste possibili vanno nella direzione dei prestiti garantiti dagli stati europei e di nuove linee di credito con gli isitituti bancari.

Secondo gli analisti la recessione del settore aereonautico potrebbe durare ancora 3 o 4 anni.