ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Judo, Tel Aviv Grand Prix: israeliani profeti in patria

euronews_icons_loading
Judo, Tel Aviv Grand Prix: israeliani profeti in patria
Diritti d'autore
AP - Ariel Schalit
Dimensioni di testo Aa Aa

Grand Prix di judo a Tel Aviv, terza ed ultima giornata in terra israeliana nel segno dei judoka di casa, che raggranellano due dei cinque ori di giornata.

Tra gli uomini -90 kg, medaglia d’oro per il coreano GWAK, che sconfigge il turco OZERLER.

Terza piazza per il polacco KUCZERA ed il brasiliano MACEDO.

Categoria uomini -100 kg: a sbaragliare la concorrenza ci pensa l’israeliano PALTCHIK, giustiziere del brasiliano GONCALVES.

Bronzo per il tedesco FREY e l’altro carioca BUZACARINI.

Categoria donne -78 kg: oro per la britannica POWELL, dopo il successo nella finalissima ai danni dell’austriaca GRAF.

Terzo gradino del podio per la coreana YOON e la lusitana SAMPAIO.

Tra le donne +78 kg, su tutte la transalpina DICKO, la quale sconfigge in finale l’olandese SAVELKOULS.

Terzo gradino del podio per la lusitana NUNES e la turca SAYIT.

Uomini +100 kg: qui vince l’israeliano SASSON, che sconfigge in finale il coreano Sungmin KIM, argento.

Terza piazza per l’ucraino KHAMMO ed il nipponico KUMASHIRO.

APAriel Schalit
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.