EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Judo, Tel Aviv Grand Prix: israeliani profeti in patria

Judo, Tel Aviv Grand Prix: israeliani profeti in patria
Diritti d'autore APAriel Schalit
Diritti d'autore AP
Di euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Terza ed ultima giornata in terra israeliana nel segno dei judoka di casa, che raggranellano due dei quattro ori di giornata

PUBBLICITÀ

Grand Prix di judo a Tel Aviv, terza ed ultima giornata in terra israeliana nel segno dei judoka di casa, che raggranellano due dei cinque ori di giornata.

Tra gli uomini -90 kg, medaglia d’oro per il coreano GWAK, che sconfigge il turco OZERLER.

Terza piazza per il polacco KUCZERA ed il brasiliano MACEDO.

Categoria uomini -100 kg: a sbaragliare la concorrenza ci pensa l’israeliano PALTCHIK, giustiziere del brasiliano GONCALVES.

Bronzo per il tedesco FREY e l’altro carioca BUZACARINI.

Categoria donne -78 kg: oro per la britannica POWELL, dopo il successo nella finalissima ai danni dell’austriaca GRAF.

Terzo gradino del podio per la coreana YOON e la lusitana SAMPAIO.

Tra le donne +78 kg, su tutte la transalpina DICKO, la quale sconfigge in finale l’olandese SAVELKOULS.

Terzo gradino del podio per la lusitana NUNES e la turca SAYIT.

Uomini +100 kg: qui vince l’israeliano SASSON, che sconfigge in finale il coreano Sungmin KIM, argento.

Terza piazza per l’ucraino KHAMMO ed il nipponico KUMASHIRO.

APAriel Schalit
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Judo, Tel Aviv Grand Prix: splendido oro per Fabio Basile

Judo, Tel Aviv Grand Prix: due ori a testa per Corea e Giappone

Judo, il Giappone domina nell'ultimo giorno dei Campionati del mondo