ULTIM'ORA

Gli abitanti delle due Coree hanno festeggiato l'arrivo del 2020. Migliaia di sudcoreani hanno invaso le fredde strade del centro della capitale Seul, per la tradizionale cerimonia. Tra coloro scelti per suonare la vecchia campana di Bosingak a mezzanotte, c'erano il lanciatore sudcoreano della MLB, Hyun-Jin Ryu e Pengsoo, un pinguino gigante diventato una delle più grandi star televisive del Paese nel 2019.

Dall'altra parte del confine, a Pyongyang, invece, una folla di nordcoreani si è radunata per il conto alla rovescia, dove ha potuto assistere allo spettacolo con i fuochi d'artificio.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.