ULTIM'ORA
This content is not available in your region

La Morna entra nel patrimonio immateriale dell'Unesco

euronews_icons_loading
La Morna entra nel patrimonio immateriale dell'Unesco
Dimensioni di testo Aa Aa

La Morna assurge a patrimonio immateriale dell'Unesco.

Con l'ufficializzazione arrivata dalla Commissione Unesco riunita a Bogotà una nota d'allegria pervade la musica della nostalgia.

Questo genere musicale è tipico di Capo Verde è considerato la sua musica nazionale ed ha avuto in Cesaria Evora una delle sue più grandi interpreti.

Armando Tito, chitarrista di Cesária Évora: "Non ho mai suonato per denaro, ho suonato seguendo i moti dell'anima la musica nutre la mia anima e la musica qui è Morna e Fado".

La Morna è tradizionalmente suonata con strumenti come il cavaquinho, il clarinetto, la fisarmonica, il violino, il piano e soprattutto la chitarra, “violão come dicono da quelle parti.

"La Morna indaga lo stato d'animo di chi parte e lascia qualcosa, il proprio Paese, gli amori gli affetti dietro di sé". "Non mi stanco mai di suonare, posso passare giorno e notte a suonare".