ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Cile, intesa per modificare la Costituzione

euronews_icons_loading
Cile, intesa per modificare la Costituzione
Dimensioni di testo Aa Aa

Continuano da quasi un mese in diverse città del Cile le violente proteste popolari per le dimissioni del presidente Piñera. La mobilitazione e la risposta dei carabineros ha finora causato 22 morti e migliaia di feriti in tutto il paese.

Intanto, le forze politiche avrebbero raggiunto un accordo sulla riforma della Costituzione, eredità della dittatura di Pinochet.

Illustrando l'intesa il capo dello Stato tuttavia non ha parlato di Assemblea costituente, che invece è una esplicita richiesta tanto dell'opposizione quanto dei manifestanti.