ULTIM'ORA

Tutti i record di Alibaba grazie alla "Giornata dei Single"

Tutti i record di Alibaba grazie alla "Giornata dei Single"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Alibaba batte tutti i record di vendita online.

Merito della "Giornata dei Single" che si celebra questo lunedi 11 novembre in Cina.

All'apertura delle contrattazioni del colosso cinese dell'e-commerce, in un solo minuto e 36 secondi, su TMall - la piattaforma di Alibaba - sono stati effettuati acquisti per 10 miliardi di yuan (circa 1,43 miliardi di dollari).

Dopo un'ora, 26 minuti e sette secondi le vendite erano arrivate a 120,7 miliardi di yuan, superando quelle realizzate in tutto il giorno nella "Giornata dei Single" del 2016.

Stando ai dati forniti da Alibaba, il picco massimo degli acquisti è stato raggiunto quando sono stati registrati 544.000 ordini in un solo secondo, numero che segna un nuovo record di traffico online a livello mondiale.

Un record realizzato nonostante il ritiro a vita privata del fondatore di Alibaba Jack Ma e nonostante un evidente rallentamento - anche se da questi dati non si direbbe - dell'economia cinese.

In realtà, l'anno scorso la crescita della vendita della "Giornata dei Single" ha registrato un +27% rispetto all'anno precedente, l'aumento più basso dei dieci anni di vita dell'evento.

Alibaba, azienda quotata in borsa con un valore di circa 420 miliardi di dollari, ha speso molto per diversificare la propria attività, pur continuando a guadagnare oltre i quattro/quinti dei suoi ricavi del commercio elettronico.

In attesa dei dati finali del 2019, per quest'anno si prevede un'ulteriore calo della crescita, prevista comunque in aumento del 20-25%

L'idea della "Giornata dei Single" è stata lanciata l'11 novembre (si gioca molto sul tema dell'Eleven/Eleven) del 2009 da TMall-Alibaba ed è diventata uno dei momenti più attesi dello shopping online in tutto il mondo.

REUTERS/Shu Zhang
Due moderni maghi di Internet: Mark Zuckerberg e Jack Ma. (Pechino, 19.3.2016).REUTERS/Shu Zhang


LEGGI ANCHE ➡️
Jack Ma novello filantropo

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.