ULTIM'ORA

Borussia: Rose, non era mani né rigore

Borussia: Rose, non era mani né rigore
'Noi fortunati, capisco malumore Roma. Ma nostro sport è così'
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 24 OTT – “Abbiamo visto tutti quanti la scena
e non era né mani né rigore, ma il calcio funziona così. Abbiamo
avuto fortuna alla fine”. E’ l’onesta ammissione dell’allenatore
del Borussia Moenchengladbach, Marco Rose, nel dopopartita della
sfida di Europa League con la Roma. “Comunque, sul primo gol – dice ancora Rose – c’era fuorigioco sul calcio d’angolo”. Ma
Rose capisce le recriminazioni e il malumore, anche via social,
della Roma? “Non sono venuto qui per discutere sui singoli
episodi – risponde l’allenatore del Borussia -. Io non avrei
dato il rigore e capisco l’umore della Roma. Però vorrei mettere
da parte questo episodio, e parlare solo di calcio”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.