EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Pechino 2019: Fabio Fognini battuto nei quarti da Khachanov

Pechino 2019: Fabio Fognini battuto nei quarti da Khachanov
Diritti d'autore 
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

L'austriaco Thiem sconfigge Andy Murray, mentre l'italiano soccombe per mano del russo

PUBBLICITÀ

Nei quarti di finale del China Open, in corso a Pechino, l'austriaco Dominic Thiem sconfigge col punteggio di 6-2, 7-6 lo scozzese Andy Murray, approdando così al penultimo turno.

Il numero cinque del ranking, attualmente ben 498 posti sopra l'ex numero uno, operato più volte all'anca negli ultimi anni, ha comunque il suo bel da fare per agguantare il successo, specie nell'arco della seconda partita, chiudendo infine a conclusione di un'ora e 55 minuti.

In semifinale, l'austriaco affronterà il russo Karen Khachanov, giustiziere di un sempre enigmatico Fabio Fognini, sconfitto col punteggio di 3-6, 6-3, 6-1.

Sul cemento cinese, l'azzurro, numero 12 al mondo, si fa rimontare dal russo, numero 9, arrendendosi senza lottare nella terza partita e perdendo in un’ora e 47 minuti d'incontro.

#tennis ATP Pechino 2019: Fabio Fognini rimontato e battuto nei quarti di finale da Karen Khachanov

Publiée par OA Sport sur Jeudi 3 octobre 2019
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Europa contro Resto del Mondo: alla "Laver Cup" di tennis c'è anche Fabio Fognini

Cincinnati: finale Medvedev-Goffin e Keys-Kuznetsova

Putin in Cina: Xi mi ha parlato della tregua olimpica in Ucraina sostenuta da Macron