Trentin'argento amaro anche giorno dopo'

Trentin'argento amaro anche giorno dopo'
L'azzurro: 'prenoto la rivincita in Belgio tra due anni'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 30 SET - ''La medaglia d'argento è ancora amara il giorno dopo, come una mela verde che non è ancora diventata rossa''. Così Matteo Trentin ai microfoni di Radio Anch'io il giorno dopo il secondo posto ottenuto ai Mondiali di ciclismo. ''Ci sono state parecchie imperfezioni sul percorso - aggiunge l'azzurro - ci siamo giocati una maglia iridata che purtroppo non è arrivata. Era tanto che non si vedeva un'Italia così determinata, è stato merito di Davide (il ct Cassani, ndr) che è riuscito a creare una squadra così unita''. ''Forse - aggiunge Trentin - l'anno prossimo non sarò della partita perche' sarà un Mondiale per scalatori. Prenoto la rivincita in Belgio tra due anni''.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Udienza per l'estradizione di Assange, gli Usa: Ha messo in pericolo vite innocenti

Le notizie del giorno | 21 febbraio - Serale

La Russia zittisce Radio Free Europe: "Organizzazione indesiderabile"