Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Ministri degli Esteri Ue: Salvare l'accordo iraniano

Ministri degli Esteri Ue: Salvare l'accordo iraniano
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Come salvare l'accordo nucleare iraniano.

Questo è il tema principale discusso dai ministri degli Affari esteri riuniti a Bruxelles.

Per il Regno Unito, è ancora possibile trovare una soluzione:

"L'Iran è ancora lontano, almeno un anno, dallo sviluppo di una bomba nucleare. C'è ancora un po 'di chiusura, ma resta aperta una piccola finestra per mantenere vivo l'accordo " Ha dichiarato Jeremy Hunt, Segretario di Stato per gli Affari Esteri del Regno Unito..

Per la Francia, l'Europa deve rimanere unita nel chiedere all'Iran di invertire la sua decisione ... anche se si trattava di una reazione alla decisione unilaterale degli Stati Uniti di abbandonare.

Il ministro spagnolo per gli affari esteri Josep Borrell, che è stato nominato per diventare il prossimo alto rappresentante della diplomazia europea, è stato molto critico nei confronti degli Stati Uniti:

"Siamo assolutamente contrari e non riconosciamo l'extraterritorialità che gli Stati Uniti pongono alle loro leggi e per noi l'accordo nucleare con l'Iran è fondamentale, stiamo facendo tutto il possibile per mantenerlo, sapendo quanto sia di ostacolo l'atteggiamento degli Stati Uniti ".

L'Iran sta chiedendo ulteriore supporto dall'Europa per invertire la sua decisione di superare i limiti imposti dall'accordo nucleare per l'arricchimento dell'uranio.

Ma non è l'unico argomento da discutere: Il ministro cipriota sta denunciando le trivellazioni turche intorno all'isola in cerca di gas.