"Colpo grosso" dell'Atlético Madrid, 120 milioni per João Félix: li vale?

"Colpo grosso" dell'Atlético Madrid, 120 milioni per João Félix: li vale?
Diritti d'autore
João Félix
Dimensioni di testo Aa Aa

Parte Griezmann, arriva João Félix.
L'Atlético Madrid non perde tempo: e prima di veder partire la sua vedette francese verso il Barcellona, i "Colchoners" (i "Materassi") hanno annunciato l'ingaggio dell'attaccante portoghese João Félix.

Nemmeno 20 anni (li compirà a novembre), il nuovo crack del calcio europeo e portoghese è costato 120 milioni di euro all'Atlético Madrid, finiti tutti nelle casse del Benfica, il suo club. Più 6 milioni di euro per bonus e commissioni vari agli agenti.

João Félix diventa cosi il terzo giocatore più costoso della storia.

  1. - Neymar: Barcellona-PSG per 222 milioni
  2. - Mbappè: Monaco-PSG per 135 milioni
  3. - João Félix: Benfica-Atletico Madrid per 120 milioni
  4. - Coutinho: Liverpool-Barcellona per 120 milioni
  5. - Cristiano Ronaldo. Real Madrid-Juventus per 117 milioni

(fonte L'Èquipe)

REUTERS/Ralph Orlowski/File Photo
João Félix in azione contro David Abraham in Eintracht-Benfica di Europa League. (Francoforte, 18.4.2019)REUTERS/Ralph Orlowski/File Photo

Ma li vale già, tutti questi milioni, l'imberbe ragazzino lusitano?
A quanto pare si, almeno per il "Cholo" Simeone, che lo ha voluto a tutti i costi, pur avendo caratteristiche tecniche assai diverse rispetto a Griezmann.

Su Twitter è già pronto il suo messaggio di benvenuto ai nuovi tifosi.

Nella sua prima vera stagione da titolare al Benfica, in 43 partite - tra le varie competizioni - João Félix ha segnato 20 gol e fornito 11 assist.

Inoltre, fa già parte della nazionale maggiore del Portogallo, con la quale ha vinto la recente Nations League.
Insomma: un predestinato.
Sulle tracce del connazionale Cristiano Ronaldo.

João Félix durante il riscaldamento di una partita del Portogallo in Nations League.