ULTIM'ORA

F1, Austria: Verstappen beffa Leclerc, la Fia lo assolve

F1, Austria: Verstappen beffa Leclerc, la Fia lo assolve
Dimensioni di testo Aa Aa

Max Verstappen trionfa nel Gran Premio di casa della sua scuderia, cogliendo il successo in Austria. L'olandese parte malissimo dalla terza piazza, perdendo posizioni preziose. Ma il pilota della Red Bull recupera, giro dopo giro, con il ferrarista Charles Leclerc che resta in testa alla corsa.

Charles Leclerc

A tre tornate dal termine, Verstappen mentre sorpassa il monegasco, lo tocca alla curva 3. L'ex Sauber va largo, ma rientra subito in pista. L'alfiero della Red Bull taglia il traguardo davanti a tutti, ma gli steward lo mettono sotto investigazione.

Tre ore dopo il suo successo viene confermato, così come il secondo posto di Leclerc. Chiude terzo, il pilota della Mercedes, Valtteri Bottas.

Sebastian Vettel chiude ai piedi del podio, soffiando sul finale la posizione a Lewis Hamilton. Il campione del mondo in carica resta in vetta la Mondiale, a quota 197, con il compagno di box a -31 e il tedesco della Ferrari a -74 (superato anche da Verstappen).

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.