EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Messina, non ho manie da dittatore

Messina, non ho manie da dittatore
'Io all'Olimpia come Conte all'Inter? Faticherei,sono milanista'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ASSAGO (MILANO), 19 GIU - Il nuovo coach e presidente dell'area tecnica dell'Olimpia Milano, Ettore Messina, si presenta al Forum ringraziando per l'opportunità Giorgio Armani, "un proprietario prestigioso ed appassionato'', ma evidenziando di non avere ''manie di controllo da dittatore nordcoreano" nel club 28 volte campione d'Italia: "Non ho scelto Milano per avere il controllo totale su tutto, io devo solo occuparmi di pallacanestro". "Qui avrò l'opportunità - spiega - di fare il capo allenatore dopo 5 anni da assistente di Popovich, il più grande, e di farlo con le persone in cui credo con i giusti criteri, con i principi giusti. Qui avrò occhio su tutto ma un occhio ossessivo, ho la speranza di non dover utilizzare mai il mio diritto di veto".E a chi paragona il suo arrivo a quello di Conte all'Inter, Messina replica con una battuta: "Farei fatica, io sono milanista".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 22 luglio - Serale

Striscia di Gaza: raid israeliano su Khan Younis dopo ordine di evacuazione, decine di morti

Le notizie del giorno | 22 luglio - Pomeridiane