EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Sign in with Apple: gli analisti approvano

Sign in with Apple: gli analisti approvano
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il nuovo servizio di Apple fornisce agli utenti più sicurezza sulla gestione dei dati

PUBBLICITÀ

Sign in with Apple. Il nuovo prodotto che il colosso di Cupertino ha lanciato sul mercato e che sostituirà ITunes, dando vita a tre diverse App, una per la musica, una per la tv e una per i podcast, Il progetto intende essere direttamente concorrenziale con Google e Facebook puntando tutto sulla protezione dei dati degli utenti. Gli analisti approvano.

bob O'Donnell, presidente e capo analista di Technalysis Research spiega che il nuovo servizio di Apple ha più cura dei dati degli utenti: "Penso sia molto importante che Apple abbia messo a disposizione "Sign in with Apple" perchè credo ci sia molta preoccupazione rispetto ad alcuni segnali del sistema che abbiamo visto tra Google e Facebook. La gente si preoccupa che i dati sensisbili vengano presi da questi servizi e usati in diversi modi senza troppa cautela"

Della stessa opinione Julie Ask, analista della Forrester Research: "Credo siano due le cose importanti per me. Una è l'entrata di Apple nello spazio delle identità e fornisce ai consumatori un modo per prendersi un impegno con i servizi e terze parti sui propri dispositivi senza cedere troppe informazioni.

C'è molta più trasparenza da parte di chi ha a disposizione i dati dei consumatori e forniscono ai consumatori più controllo sul modo in cui i dati vengono usati."

Come ha spiegato l'amministratore delegato di Apple, Tim Cook, il futuro dell'azienda è proprio quello del passaggio da un'unica app a tre per le differenti funzioni di Musica, podcast e tv.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Apple lancia Tv+, la risposta a Netflix

Attento! Facetime ti spia

TikTok: controlli dei contenuti inadeguati per i minori, maxi multa dall'Antitrust