Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sign in with Apple: gli analisti approvano

Sign in with Apple: gli analisti approvano
Dimensioni di testo Aa Aa

Sign in with Apple. Il nuovo prodotto che il colosso di Cupertino ha lanciato sul mercato e che sostituirà ITunes, dando vita a tre diverse App, una per la musica, una per la tv e una per i podcast, Il progetto intende essere direttamente concorrenziale con Google e Facebook puntando tutto sulla protezione dei dati degli utenti. Gli analisti approvano.

bob O'Donnell, presidente e capo analista di Technalysis Research spiega che il nuovo servizio di Apple ha più cura dei dati degli utenti: "Penso sia molto importante che Apple abbia messo a disposizione "Sign in with Apple" perchè credo ci sia molta preoccupazione rispetto ad alcuni segnali del sistema che abbiamo visto tra Google e Facebook. La gente si preoccupa che i dati sensisbili vengano presi da questi servizi e usati in diversi modi senza troppa cautela"

Della stessa opinione Julie Ask, analista della Forrester Research: "Credo siano due le cose importanti per me. Una è l'entrata di Apple nello spazio delle identità e fornisce ai consumatori un modo per prendersi un impegno con i servizi e terze parti sui propri dispositivi senza cedere troppe informazioni.

C'è molta più trasparenza da parte di chi ha a disposizione i dati dei consumatori e forniscono ai consumatori più controllo sul modo in cui i dati vengono usati."

Come ha spiegato l'amministratore delegato di Apple, Tim Cook, il futuro dell'azienda è proprio quello del passaggio da un'unica app a tre per le differenti funzioni di Musica, podcast e tv.