Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Repubblica Ceca: opposizione chiede dimissioni di Babiš

Repubblica Ceca: opposizione chiede dimissioni di Babiš
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Quarta settimana di protesta a Praga, Brno e le principali città della Repubblica Ceca, contro il ministro della Giustizia Marie Benesova, che si sospetta sia stata nominata per influenzare il corso dell'inchiesta penale a carico del primo ministro Andrej Babiš, accusato di aver speso illegalmente 2 milioni di euro di finanziamenti ricevuti dall'Unione Europea.

REUTERS/David W Cerny
Manifestazione per le dimissioni di Babis, Praga, 29/04/2019REUTERS/David W Cerny

"Penso che l'intero governo dovrebbe dimettersi - dice questa donna - Quando un primo minstro è accusato di aver commesso crimini, come puo tenere insimee il governo? Non è un esempio da seguire". Per questo signore: "La nomina del ministro della Giustizia è stata l'ultima goccia che ha fatto traboccare il vaso. Ma nessuna persona ragionevole puo prendere ad esempio il comportamento di Babis, del presidente ceco o del governo".

E intanto un sondagio rivela il favorito alle europee, nonostante le rumorose proteste: il partito del premier Azione del cittadino scontento (Ano) che potrebbe ottenere tra il 22 e il 25% dei voti. Secondi a pari merito, il partito dei Pirati e il centro destra dei Civici Democratici, al 14%.