Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Energia solare a concentrazione VS fotovoltaico, chi vince la battaglia?

Energia solare a concentrazione VS fotovoltaico, chi vince la battaglia?
Dimensioni di testo Aa Aa

Entro il 2020, un quinto dell'energia utilizzata nell'Unione europea dovrebbe provenire da fonti rinnovabili. L'energia solare è una delle fonti principali, sia i pannelli fotovoltaici che la meno nota energia solare concentrata.

Ma qual è la differenza tra le due tecnologie ed è una migliore rispetto alle altre?

Patricia Palenzuela Ardila, del CIEMAT- Plataforma Solar de Almería spiega che "il fotovoltaico non ha bisogno di un fluido termico né di un blocco di potenza per creare elettricità con generatore e turbina. Il fotovoltaico la produce direttamente: il sole tocca il pannello e produce direttamente energia.

Il vantaggio del CSP, dell'energia solare a concentrazione, rispetto al fotovoltaico, è che l'impianto raggiunge una maggiore capacità (produce proporzionalmente più energia).

Con il fotovoltaico per avere un fattore di capacità elevato è necessario un sistema di stoccaggio che dovrebbe essere basato sulla batteria. Ma il problema delle batterie è che oggi il loro costo è proibitivo e al momento non ne esiste una sul mercato che abbia una capacità sufficientemente elevata. Un fattore di capacità elevata significa molte ore di funzionamento, cioè operare il maggior numero di ore possibili durante il giorno e la notte".