Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Cinema: a John Carpenter il premio Carrosse D'or alla carriera

Cinema: a John Carpenter il premio Carrosse D'or alla carriera
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il maestro dell'horror John Carpenter ha ricevuto la Carrosse D'or, il premio alla carriera della Quinzaine des Réalisateurs, la selezione dei registi francesi parallela all'ufficiale Festival di Cannes. Il 71 enne regista di capolavori come "Christine la macchina infernale", la saga di "Halloween" e "1997: Fuga da New York", è stato accolto da una standing ovation.

John Carpenter riceve il premio Carrosse d’Or REUTERS/Regis Duvignau

"Continuo a sperimentare il mistero profondo della persistenza della visione che mi consente di creare un universo e raccontare una storia condivisa da una stanza piena di persone, al buio - ha detto il regista - Che si tratti di uno zootropio, un proiettore artistico o una matrice digitale, le persone vivono ancora nella luce. E' la capacità di trasportare un pubblico dal mondo della luce attraverso le ombre intorno che mi rende orgoglioso, grazie dal proofondo del cuore".

Durante la cerimonia un posto è dedicato anche alla musica dei film di Carpenter, musicista e co-autore di molte delle colonne sonore dei suoi lavori su grande schermo. In tutto ha pubblicato 3 album e un'antologia dei temi cinematografici dal '74 al '98.

Ad introdurlo al successo internazionale, l'ormai classico "Halloween", 1978, interprete una giovanissima Jamie lee Curtis. Il film che vanta ben 9 sequel di cui nessuno diretto dal maestro è stato un enorme successo al botteghino con 70 milioni di dollari di incasso a fronte di una produzione che ne è costata solo 325 mila.

Il suo lavoro successivo, "The fog", del 1980, costato 1 milione di dollari, ne incasso' 21, ma definito dallo stesso regista un classico minore, fu giudicato dalla critica piu' favorevole come "il trionfo del film a basso costo".

Un classico, indiscusso e intramontabile: 1997 fuga da New York con Kurt Russell nel ruolo dell'anti eroe per eccellenza Jena Plissken. Carpenter gira il sequel nel '96 con "Fuga da Los Angeles".

Il regista statunitense firmerà il sequel di "Halloween" nel 1998 da produttore esecutivo nonchè compositore delle musiche. Record al box office con 254 milioni di dollari di incasso.

Presente alla cerimonia di premiazione anche il regista italiano Dario Argento, definito da Carpenter un "pioniere" del genere nonchè suo regista preferito.

The Carrosse d’Or award - REUTERS/Regis Duvignau