ULTIM'ORA

Calcio: rush semifinale in Europa League

Calcio: rush semifinale in Europa League
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Tutto si riassume nel gesto tecnico di Lacazette: punizione vincente dell'Arsenal sul palo difeso male da Meret e il sogno della rimonta del Napoli in Europa League sfuma.

Il poker di semifinaliste, senza l'italiana di Ancelotti, è deciso: sarà Francoforte- Chelsea e Arsenal-Valencia.

Al rush semifinale i Blues arrivano dai 4 gol rifilati al Praga, l'Eintracht invece conquista l'accesso a spese del Benfica, mentre il Valencia si aggiudica il derby spagnolo col Villareal.

Ancelotti: "Dispiaciuti di non aver raggiunto il traguardo".

L'analisi di Ancelotti in conferenza stampa non è indulgente. È vero - dice - che il gol Lacazette ha chiuso la partita ed è altrettanto vero che abbiamo perso le ultime tre partite in Europa. Siamo dispiaciuti di aver fallito nel raggiungimento del traguardo: sapevamo sarebbe stata dura competere in Europa, lo si capisce dal fatto che non ci sono italiane in semifinale".

Unai Emery: "Col Valencia alla pari".

Dopo la vittoria contro il Napoli al San Paolo, il tecnico dell'Arsenal Unai Emery è già proiettato al match con gli spagnoli: "Come contro il Napoli, anche contro il Valencia la partita è 50-50. Sia noi che loro stiamo giocando nei nostri campionati dove è davvero difficile lottare per un posto in Champions League. Così Europa League può darci un'altra via d'accesso".

Il Chelsea di Sarri col Francoforte.

Sul fronte opposto, il Chelsea di Sarri, che ha sofferto la rimonta dello Slavia nella ripresa (il match è finito 4-3), si affaccia ora - provato dalla gara dei quarti - alla semifinale.

Nel dopo partita, l'attaccante del Chelsea Pedro Rodríguez Ledesma, racconta di una gara sofferta: "Nel complesso abbiamo giocato bene, soprattutto nella prima parte. È `però vero che nella seconda parte abbiamo concesso quei due gol e siamo andati un po' sotto con il gioco. Abbiamo avuto difficoltà a riprendere il controllo anche perché ci hanno fatto pressione con la squadra alta. La verità è che è stata una partita molto interessante, molto aperta, ma alla fine ci è costata".

Sul suo cammino il Chelsea trova l'Eintracht, che aveva eliminato l’Inter e che sta facendo valere il miglior attacco di tutto il torneo.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.