This content is not available in your region

Scandalo corruzione, Grindel si dimette dalla Federcalcio tedesca

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Scandalo corruzione, Grindel si dimette dalla Federcalcio tedesca

.

Il presidente della Federcalcio tedesca Reinhardt Grindel si è dimesso dopo essere rimasto coinvolto in uno scandalo. La stampa lo accusa di aver ricevuto delle somme di denaro come presidente del Consiglio di sorveglianza di una società della stessa federazione, e per aver accettato dei regali di particolare valore. In conferenza stampa Grindel ha respinto le accuse lanciate dai media, che parlano della donazione di 78.000 euro non dichiarati, mentre ha ammesso il regalo di un orologio da 6000 euro da parte dell'ex numero uno della federazione calcistica ucraina, Grigori Surkis.

"Per me era un regalo personale - si è difeso Grindel - accettarlo era una forma di cortesia", e da parte sua non c'era il minimo conflitto di interessi, ha proseguito il presidente dimissionario. Alla decisione di lasciare Grindel è arrivato nel pieno di una pioggia di accuse sui giornali, dopo "aver perso il sostegno dei vertici della sua organizzazione".