Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

21 marzo nel ricordo delle vittime di tutte le mafie

21 marzo nel ricordo delle vittime di tutte le mafie
Dimensioni di testo Aa Aa

21 marzo: primo giorno di Primavera, simbolo di rinascita. Ed è proprio per questo che venne istituita la 'Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie'.

Promossa dal MIUR in collaborazione con l’associazione ‘Libera’ quest'anno, per la XXIII edizione, è Foggia a ospitare l'avvenimento centrale di una giornata dove non vengono ricordati solo gli uomini simbolo della lotta alla mafia come i giudici Falcone e Borsellino, ma anche le loro scorte e tante persone, professionisti e gente comune, che hanno dedicato la loro vita nel tentativo di combattere queste organizzazioni criminali o che, purtroppo, si sono trovate al posto sbagliato nel momento sbagliato. La strage di Via dei Georgofili, ad esempio, o via Palestro a Milano.

Storie e volti. L'Italia, in questa giornata si stringe intorno ai familiari per trasformare il dolore in impegno ed ai ragazzi delle scuole è affidato il compito di conservare queste immagini, farne memoria e ricordare alle future generazioni, come disse Falcone che: "Chi tace e chi piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e chi cammina a testa alta muore una volta sola".