Bernardeschi: Sogno di diventare simbolo

Bernardeschi: Sogno di diventare simbolo
'In Nazionale tanti leader, penso di essere fra questi'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FIRENZE, 19 MAR - "Spero di diventare uno dei simboli di questa Nazionale come sono stati in passato i Rossi e i Baggio. E' il mio sogno, ma so che lo è un po' di tutti". Così Federico Bernardeschi, dal ritiro di Coverciano, dove sta preparando le prime partite valide per le qualificazioni europee, contro Finlandia e Liechtenstein. "In questa Italia ci sono tanti leader, penso a Chiellini, Bonucci, Sirigu, io credo di essere fra questi - ha aggiunto lo juventino -. Rispetto al passato ho lavorato tanto sulla testa e sono più consapevole dal punto di vista personale prima ancora che sportivo".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La polizia carica gli studenti a Pisa e Firenze: 5mila in piazza contro la violenza degli agenti

Anniversario della guerra in Ucraina, von der Leyen vola a Kiev. Presente anche Meloni per il G7

Ungheria, fiducia ritrovata nella Svezia: incontro a Budapest tra Orbán e Kristersson