ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Arte contemporanea: Joana Vasconcelos "allo specchio"

Arte contemporanea: Joana Vasconcelos "allo specchio"
Dimensioni di testo Aa Aa

Le maschere invisibili che indossiamo nella vita quotidiana possono riflettere diverse identità. Questa gigantesca maschera veneziana è una delle opere di Joana Vasconcelos esposte al museo Serralves di Porto. La mostra dedicata all'artista contemporanea portoghese si chiama "I'll be your mirror" (sarò il tuo specchio).

"Ci sono molte Joana e molte identità. Possiamo vederne alcune, ma non tutte. Una grande parte del mio lavoro è esposta qui", ha dichiarato la Vasconcelos ai nostri microfoni.

La critica sociale, l'umorismo e il tono provocatorio della Vasconcelos danno un nuovo impulso al museo Serralves. Uno dei curatori della mostra è Enrique Juncosa, del museo Guggenheim, che ci spiega cosa possiamo aspettarci: "Nei suoi lavori ci sono diversi interessi o soggetti rappresentati, tra cui questioni di identità, l'uso dell'artigianato e della tecnologia, aspetti poetici e aspetti politici".

Joana Vasconcelos ha scelto i giardini del Parco Serralves, per presentare fino al 24 giugno altre opere espressive, come le scarpe "Marilyn". O "Solitario", un gigantesco anello di fidanzamento composto da cerchioni e coppe di cristallo.

Questa è una delle mostre più attese dell'anno in Portogallo. Le metafore della società moderna sono rappresentate in oltre due decenni di lavoro dall'artista contemporanea e verranno esposte in tutto il mondo. La prossima tappa è Rotterdam.